Higuain nel segno della Smorfia, segna al 71esimo. E Callejon non ricambia l’abbraccio

Higuain nel segno della Smorfia, segna al 71esimo. E Callejon non ricambia l’abbraccio

14591618_1317791801565589_3109537538896260173_n

Higuain al minuto 71 spezza l’equilibrio e segna dopo un errore difensivo (il secondo) del Napoli. Il destino beffardo che si compie contro i partenopei si mescola alla cabala. Ogni napoletano conosce il significato nellla smorfia del numero 71 che coincide con il minuto di gioco nel quale l’ex attaccante azzurro ha siglato la rete che si rivelerà decisiva. Il senso del 71 coincide con l’espressione a lungo sulla bocca di molti tifosi azzurri arrabbiati per il tradimento dell’attuale attaccante della Juve.

Higuain ad inizio partita abbraccia Sarri, Hamsik prima della gara lo definisce un amico. Al termine dell’incontro prova ad abbracciare Callejon che non ricambia. Finisce in maniera beffarda ed amara per i colori azzurri. Un Napoli che non ha per niente sfigurato e non ne esce ridimensionato sul piano del gioco ma l’assenza di una prima punta si è fatta sentire.

Facebooktwitterlinkedin

Lascia un commento