Seconda sparatoria in 24 ore nella stessa strada a Napoli in via Savarese

Si torna a sparare al Mercato. Una nuova «stesa», a ventiquattro ore di distanza e per di più nella stessa strada. Oggi intorno alle 14 in via Savarese si è ripetuta la stessa scena del giorno prima quando intorno alle 13.30 un commando di quattro persone in sella a due scooter aveva esploso almeno sei colpi di arma da fuoco ferendo un trentunenne a una mano. E oggi, poco dopo le 14, è accaduta la stessa cosa. Anche in questo caso a sparare sarebbero state quattro persone, arrivate su due moto. Sul posto è intervenuta la polizia. Non ci sarebbero feriti.

Stando alle prime evidenze investigative i proiettili, almeno 12 calibro 9, sarebbero stati esplosi verso un edificio in cui abiterebbe un pregiudicato ritenuto vicino al clan Sibillo.Una nuova «stesa», ad appena 24 ore di distanza e per di più nella stessa strada. Oggi, infatti, poco dopo le 14, si è tornato a sparare in via Savarese, nel quartiere Mercato, dove appena ieri, verso le 13.30 un commando di quattro persone in sella a due scooter ha esploso almeno sei colpi di arma da fuoco ferendo un trentunenne a una mano. Oggi, dunque la scena si è ripetuta. Anche in questo caso a sparare sarebbero state quattro persone, arrivate su due moto. Sul posto è intervenuta la polizia per i rilievi. Non ci sarebbero feriti. Stando alle prime evidenze investigative i proiettili, almeno 12 calibro 9, sarebbero stati esplosi verso un edificio in cui abiterebbe un pregiudicato, ritenuto vicino al clan Sibillo.schermata-2016-10-13-alle-20-29-29

Facebooktwitterlinkedin
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento