Le bici ( scooter ) elettriche ? Non possono circolare in strada: raffica di sequestri a Napoli

Il sequestro è avvenuto da parte degli agenti della Polizia Municipale di Napoli in tre differenti esercizi commerciali, i cui proprietari sono stati multati, come previsto dalla legge.

L’alimentazione elettrica dei veicoli, come ormai è noto, costituisce il futuro della viabilità e del trasporto privato. A Napoli, però, gli scooter che beneficiano esclusivamente della corrente elettrica come fonte di alimentazione, risultano non essere omologati e quindi inadatti alla circolazione su strada. Per questo motivo, l’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale di Napoli ha sequestrato 20 di questi scooter in tre differenti esercizi commerciali situati in via Argine e in piazza Mercato. I mezzi, pronti alla vendita, come già detto erano privi dell’omologazione necessaria alla circolazione.

I proprietari dei tre negozi sono stati sanzionati con una multa dell’importo superiore ai mille euro e diffidati dai vigili urbani dal mettere nuovamente in commercio veicoli sprovvisti della necessaria omologazione. Le indagini della Municipale proseguono nel tentativo di giungere al sequestro anche degli altri, numerosi scooter elettrici che son già in circolazione in città.

Facebooktwitterlinkedin

Lascia un commento